Tu sei qui: Home » Curiosità » Spray al peperoncino è legale per la difesa personale? Vediamo quando e come si può usare

Spray al peperoncino è legale per la difesa personale? Vediamo quando e come si può usare

spray al peperoncino per difesa legittima

Lo spray antiaggressione al peperoncino è diventato uno degli strumenti più popolari per la difesa personale contro i malintenzionati. Non sono solo le donne ad utilizzarlo in caso di aggressioni o tentativi di stupro ma, anche personale di attività che fanno orari notturni come negozi e supermercati oppure autisti di taxi o autobus: tutte persone desiderose di avere uno strumento di legittima difesa in caso di necessità.

In Italia, dal 12 maggio 2011 (secondo il decreto ministeriale), si può tenere legalmente lo spray al peperoncino per difesa purché rispetti determinate caratteristiche:

  • Non deve superare i 20 ml di capacità (quindi una confezione da 50 ml di liquido non è legale)
  • Non contenere più del 10% di estratto di peperoncino
  • Non deve contenere sostanze infiammabili, tossiche o corrosive
  • La confezione deve essere sigillata al momento dell’acquisto
  • L’etichetta deve esplicitamente indicare che la confezione non può essere venduta a ragazzi di età inferiore a 16 anni
  • Lo spray non deve avere un getto superiore a 3 metri

Spray al peperoncino: quando si può usare

Una sentenza della Cassazione ha stabilito che l’uso dello spray al peperoncino può essere usato solo per legittima difesa mentre in altri casi il suo utilizzo costituisce reato. Ora per dissipare tutti i dubbi bisogna verificare in quali casi il suo utilizzo viene considerato legittima difesa e può essere quindi utilizzato legalmente.

La legge dice che questa miscela urticante può essere utilizzata solo quando non vi sono altre possibilità, inclusa la fuga. Se ad esempio si subisce un tentativo di rapina o di stupro è possibile utilizzare lo spray per difesa personale, rendendo temporaneamente innocuo il nostro aggressore.

Corsi per il corretto utilizzo dello spray a difesa personale

Sempre più Trainers team organizzano corsi sul corretto impiego dello spray al peperoncino, uno strumento difensivo che implica un’istruzione specifica per un corretto utilizzo.

Durante i corsi i temi trattati spaziano dagli approcci psicologici e comportamentali in situazioni di pericolo, alle informazioni generiche sugli effetti dello spray urticante. Vengono inoltre affrontate le parti tecniche e pratiche per la difesa da aggressione in situazioni ambientali quotidiane: come ad esempio quando ci troviamo nei pressi del portone di casa e cerchiamo le chiavi per aprire oppure fuori dal supermercato quando abbiamo le borse della spesa o anche vicino alla macchina quando dobbiamo aprire la portiera; in queste ed altre situazioni similari abbassiamo la “guardia” e potremmo essere facili prede di aggressori.